1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

L’uomo, sin dalla notte dei tempi, ha sempre subito il fascino degli astri e delle stelle e ha sentito la necessità di ricercare nella volta celeste delle possibili correlazioni tra le proprie vicende e i fenomeni cosmici. Proprio da questa esigenza nacquero, già nel neolitico, le costellazioni: per memorizzare gli astri, vennero attribuiti a gruppi di stelle dei nomi alludenti ad aspetti ed elementi della vita agricola e pastorale.

Le prime e rudimentali conoscenze astronomiche risalgono alla preistoria, ma erano limitate alla previsione dei moti del Sole, della Luna e dei pianeti sullo sfondo delle stelle fisse. In età romana le stelle erano considerate delle vere e proprie divinità, come attestato da Cicerone. e molti filosofi dell’epoca hanno scritto, in latino,  numerosi aforismi sulle stelle con riferimenti alla vita e al divino.

Alle stelle e al fascino che esercitano su chi le guarda sono dedicate le Frasi sulle Stelle in Latino che seguono, corredate di traduzione in italiano.

Aforismi, citazioni e Frasi sulle Stelle in Latino (con traduzione)

In faciem recidit, quidquid in astra iacit.

Ti ritorna sul viso quanto sputi verso le stelle

Per aspera ad astra.

Attraverso le asperità (si arriva) alle stelle.

Astra inclinant, sed non necessitant.

Gli astri ci influenzano, ma non ci determinano. (Tommaso d’Aquino)

Ex astris, scientia.

Dalle stelle, conoscenza.

Ad astra per alas porci.

Alle stelle sulle ali di un maiale.

Non est ad astra mollis e terris via.

Non esiste una strada facile dalla terra alle stelle. (Lucio Anneo Seneca)

Macte nova virtute, puer, sic itur ad astra.

Coraggio, fanciullo, è così che si arriva alle stelle. (Virgilio)

Astra inoffensos agunt aeterna cursus.

Gli astri eterni compiono un corso tranquillo.

Numera stellas, si potes.

Conta le stelle se puoi. (Bibbia – Genesi, XV, 5)

Caelum depingitur astris.

Il cielo è dipinto di stelle.

Sic itur ad astra.

Così si sale alle stelle (Virgilio)